« Torna indietro

Elena Donazzan

Donazzan a La Zanzara fa infuriare la Lega

Per Elena Donazzan (Fratelli d’Italia) le cose si mettono male. Alla Lega non basta la lunga lettera di scuse dell’assessora all’Istruzione della Regione Veneto che si è anche vista oscurare l’account da Facebook.

Per Elena Donazzan (Fratelli d’Italia) le cose si mettono male. Alla Lega non basta la lunga lettera di scuse dell’assessora all’Istruzione della Regione Veneto che si è anche vista oscurare l’account da Facebook.

Tutta colpa del collegamento di qualche giorno fa con la trasmissione radiofonica «La Zanzara» in cui ha cantato «Faccetta Nera».
«Non possiamo accettare che un rappresentante delle istituzioni affronti temi così delicati con tale leggerezza — ha fatto sapere il capogruppo regionale del Carroccio, Giuseppe Pan —. Da piccolo ascoltavo i racconti di mio nonno, oggetto di violenze da parte delle camicie nere».

Martedì prossimo si voterà in aula la cosiddetta «mozione di riserve», presentata dall’opposizione grazie anche al voto di un consigliere Stefano Valdegamberi (Lista di Zaia).

Edizioni

x