« Torna indietro

San Gregorio di Catania, topo d’auto inseguito e arrestato dai Carabinieri in via Sgroppillo

Catania hanno arrestato nella flagranza un catanese di 21 anni, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato in concorso.

I Carabinieri del Nucleo Radiomobile della Compagnia di Gravina di Catania hanno arrestato nella flagranza un catanese di 21 anni, poiché ritenuto responsabile di furto aggravato in concorso.

Il giovane è stato sorpreso dall’equipaggio della gazzella, impegnato nel controllo del territorio, mentre con la complicità di altri soggetti stava rubando una macchina  regolarmente parcheggiata in via Sgroppillo, nei pressi della fermata degli autobus.

I ladri, appena visti i militari, sono fuggiti a bordo di due autovetture, una Lancia Y e una Fiat 500X, quest’ultima bloccata, dopo un breve inseguimento, con a bordo il 21enne che non ha potuto far altro che arrendersi e farsi ammanettare.

L’autovettura è stata restituita al legittimo proprietario, mentre l’arrestato, assolte le formalità di rito, è stato relegato agli arresti domiciliari.  

x