« Torna indietro

Sezze, quella che porta alla ex Cirio è diventata la ‘via dell’immondizia’

Un video, girato da un utente e poi postato su facebook, ha riportato all’attenzione degli abitanti di Sezze, soprattutto quelli della pianura, una situazione di degrado che dura ormai da 20 anni.

Stiamo parlando delle discariche abusive disseminate nelle adiacenze di quello che una volta era lo stabilimento della Cirio dove, in estate soprattutto, si riversavano i lavoratori stagionali di tutta la provincia di Latina per la lavorazione dei pomodori.

Un breve tratto di strada, percorso con un calesse, e durante il quale il nostro videomaker per un giorno incontra almeno una decina di cumuli di immondizia, lasciati ai bordi della strada chissà da chi e chissà quando.

Un malcostume purtroppo diffuso, evidentemente, ed al quale non si riesce a porre rimedio. Tra l’altro, nelle adiacenze di queste vere e proprie discariche (dove è presente di tutto: secchi di solventi tossici ammucchiati, eternit, guaine e chi più ne ha più ne metta) si trovano i campi sui quali i contadini di Sezze producono gli ortaggi che finiscono poi sulle tavole delle famiglie del circondario.

La situazione, come detto, è nota da anni, e da anni si attende che venga risolta.

x