« Torna indietro

Roccagorga, sbarrate via della Pace e via Roccheggiana

Lo aveva annunciato il sindaco di Roccagorga Annunziata Piccaro durante una diretta facebook ieri, ma vederli lì, piazzati a sbarrare la strada, fa tutto un altro effetto.

Sono stati piazzati questa sera gli enormi blocchi di cemento che ostruiscono via della Pace e via Roccheggiana impedendo, di fatto, di andare o andarsene da Roccagorga e consentendo, quindi, a chi è deputato al controllo di chi entra ed esce dal comune, di ‘limitarsi’ al controllo della Provinciale, che arriva da Sezze, e della Carpinetana.

Restano solo due, quindi, le strade di accesso al paese, posto in zona rossa con decreto del presidente della regione Lazio a causa di alcuni casi sospetti di variante inglese del covid.

La decisione di chiudere ha subito scatenato la protesta di due consiglieri comunali di opposizione, Lubiana Restaini e Maurizio Fusco che, questa mattina, hanno scritto al Prefetto di Latina segnalando che, in caso di emergenza, passando per le strade lasciate transitabili, un mezzo di soccorso potrebbe impiegare anche 20 minuti in più per raggiungere l’ospedale di Latina.

Ricordiamo che il provvedimento di porre il comune in zona rossa è scattato ieri e sarà in vigore per almeno 15 giorni.

x