« Torna indietro

violenza sulle donne

Violenza di genere tra Giugliano e Qualiano, 2 donne picchiate selvaggiamente dai compagni

Gli episodi si sono verificati a distanza di poche ore.

In poche ore si sono verificati due episodi di violenza di genere in provincia di Napoli, uno a Giugliano ed un altro a Qualiano.

A Giugliano è stato arrestato un 51enne di origini rumene. Un cittadino aveva segnalato una lite in un’abitazione e, secondo quanto accertato, l’uomo aveva picchiato brutalmente la moglie. La donna, al momento della denuncia, ha raccontato che le violenze, sia fisiche che psicologiche, duravano ormai da 2 anni.

Stessa dinamica a Qualiano, dove un 36enne del posto è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia. Anche in questo caso i militari sono intervenuti su segnalazione dei vicini, allertati dalle urla provenienti da un’abitazione. I carabinieri, giunti sul posto, hanno trovato l’aggressore in evidente stato di alterazione fisica. Aveva malmenato la moglie, offendendola e minacciandola anche in presenza dei figli minori.

La donna ha rivelato che da 8 anni subiva ogni tipo di vessazione e violenza dal marito tossicodipendente. Non aveva mai sporto denuncia per paura di ritorsioni.

Entrambi gli aggressori sono stati tradotti al carcere di Poggioreale.

x