« Torna indietro

Mercogliano

Mercogliano, il Centro Vaccinale nella piscina comunale è pronto

Il Centro Vaccinale di Mercogliano è pronto.

Concluso stamattina l’allestimento degli spazi nella struttura della piscina comunale. Ora si attendono le disposizioni dell’ASL territoriale per iniziare le vaccinazioni agli over 80.

Il Sindaco Vittorio D’Alessio, il Comandante della Polizia Municipale Michele Leo, il Presidente della Mercogliano Servizi Michele Scibelli ed il Direttore Ivan Gennarelli, hanno effettuato oggi, un sopralluogo insieme ai tecnici del comune, per verificare quanto realizzato.

Mercogliano

“E’ tutto pronto e pianificato nei minimi dettagli, affinché ci sia il più rigoroso rispetto dei protocolli sanitari per la somministrazione delle vaccinazioni. – commenta il Sindaco Vittorio D’Alessio – Innanzitutto, la struttura scelta ci ha consentito, per ampiezza degli spazi interni ed esterni, di realizzare un percorso unico di entrata e di uscita dalla parte opposta, così da evitare qualsiasi assembramento”.

Il vaccinando, dunque, sarà accolto in entrata nella sala di accoglienza per la registrazione dei dati, accompagnato nell’area del piano vasca, adeguatamente transennata, dove sono stati tracciati tutti i percorsi con cartelli segnaletici verticali e a pavimento.

Sul lato destro del piano vasca abbiamo allestito l’area di attesa, dove ci si potrà accomodare su sedute adeguatamente distanziate e dove abbiamo predisposto anche un percorso riservato esclusivamente agli operatori sanitari dell’ASL. Anche per l’accesso ai bagni è stato creato un percorso a senso unico, per favorire la fluidità ed evitare soste e ingorghi. Saranno a disposizione per la somministrazione delle vaccinazioni n.2 box vaccinali già attrezzati con arredi e rete internet.

Mercogliano

Adiacente ai box, è stata predisposta la camera osservazionale, nella quale i vaccinati dovranno sostare per trascorrere il periodo previsto di osservazione post-vaccinazione.

L’uscita è prevista dalla porta collocata sul retro della piscina, che dà su un ampio parcheggio, dove comodamente gli accompagnatori potranno attendere i loro familiari.

“Abbiamo curato tutto nei minimi dettagli, – prosegue il sindaco – ora non ci resta che avere l’assenso dall’ASL per poter iniziare. Ringrazio l’Ing. Vincenzo Morisco, il Dott. Giuseppe Venezia, il Geom. Sabino Valentino, il Dott. Flaviano Di Grezia e tutti i dipendenti comunali che hanno curato i lavori.”

Edizioni

x