« Torna indietro

Covid 21 febbraio, in Sicilia 411 nuovi contagi. 18 le vittime. Vaccini a rilento

Dai dati del Bollettino del Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore, in Sicilia sono stati diagnosticati 411 nuovi casi di coronavirus ieri il Bollettino ne faceva segnare 474 casi e 18 vittime. Si devono registrare 18 persone decedute.

Dai dati del Bollettino del Ministero della Salute, nelle ultime 24 ore, in Sicilia sono stati diagnosticati 411 nuovi casi di coronavirus ieri il Bollettino ne faceva segnare 474 casi e 18 vittime. Si devono registrare 18 persone decedute.

In ospedale restano ricoverati 989 pazienti (ieri erano 1.007 – dopo mesi il dato scende sotto quota mille), di cui 143 in terapia intensiva (ieri erano 145). 1.119 i guariti. 28.191 siciliani restano in isolamento domiciliare. I tamponi processati sono stati 19.912; il tasso di positività è invariato rispetto a ieri, 2,06%.

La distribuzione per province. Palermo 143 nuovi casi,
Catania 72, Messina 56, Caltanissetta 48, Siracusa 33, Trapani 24, Ragusa 20,
Agrigento 14, Enna 1.

I vaccinati in Sicilia. Ad oggi 260751 siciliani hanno ricevuto il vaccino. Le scorte ammontano a 380925. Ieri erano state vaccinate 256146 persone, quindi nelle ultime 24 ore sono state somministrate solo 4605 dosi di vaccino. In Italia sono state vaccinate 3456292 persone di cui 1328162 hanno già ricevuto la seconda dose di farmaco.

La situazione in Italia. Nelle ultime 24 ore, nel nostro Paese sono stati diagnosticati 13.452 i nuovi casi di coronavirus (ieri il Bollettino ne faceva segnare 14.931. 232 le vittime (ieri erano state 251).

tamponi effettuati (molecolari e antigenici) sono stati 250.986, cioè 55.092 in meno rispetto a ieri quando erano stati 306.078. Il tasso di positività è di circa il 5,3% ieri era 4,9%. 


x