« Torna indietro

Jesolo, riconfermato il Centro per l’impiego

Amministrazione comunale pronta a sottoscrivere il nuovo contratto di locazione per gli spazi del centro dell’impiego situato di fronte al municipio di Jesolo. Il rinnovo dell’accordo permetterà di ospitare il centro fino al 2027 con la possibilità di rinnovo per ulteriori sei anni.

Importante riconferma per i lavoratori dei comuni di Jesolo, Eraclea e Cavallino-Treporti. Il Centro per l’impiego di via Sant’Antonio, di fronte al municipio di Jesolo continuerà ad erogare i servizi fino al 2027. L’amministrazione jesolana ha infatti approvato lo schema di convenzione per il rinnovo del contratto di locazione dell’immobile utilizzato da ormai vent’anni e a breve provvederà alla sottoscrizione.

Il Centro per l’impiego si è dimostrato un punto di riferimento essenziale per i cittadini dei tre comuni del litorale, garantendo servizi di orientamentotutoraggioaccompagnamento al lavoro e riqualificazione professionale, formazione e misure di politica attiva del lavoro. La vicinanza alla sede comunale, oltre a garantire in caso di necessità la possibilità di accedere agli uffici comunali, mette inoltre a disposizione degli utenti aree parcheggio. Il nuovo contratto avrà una durata di sei annirinnovabile per un ulteriore periodo di sei anni. In questo modo viene assicurata una continuità di servizio in un territorio caratterizzato da forti dinamiche legate in particolare al lavoro stagionale.

“La riconferma del Centro per l’impiego a Jesolo è un risultato importante che abbiamo raggiunto grazie ad un proficuo dialogo con la proprietà dell’immobile che, da qualche tempo, stava valutando la possibilità di vendita – commenta l’assessore al Patrimonio della città di Jesolo, Giovanni Battista Scaroni -. Dal confronto è stata riconosciuta l’assoluta centralità di questo spazio e del suo valore per migliaia di cittadini che vivono a Jesolo e nei comuni limitrofi. Il lavoro svolto dal Centro in questi anni è stato particolarmente intenso a conferma della dinamicità lavorativa che di questo territorio e, in particolare di Jesolo. Per noi era fondamentale che la nostra città rimanesse il punto di riferimento per questo tipo di servizi e possiamo dirci soddisfatti”.

Edizioni

x