« Torna indietro

dosi vaccini

Lazio, vaccini, dall’1 Marzo via alle somministrazione a operatori scolastici: più di 32mila prenotazioni

Dal 1° marzo al via le vaccinazioni dai medici di medicina generale nel Lazio: si partirà, in attesa dell’atto ufficiale del ministero, dai nati nell’anno 1956 (65 anni) con il vaccino Astrazeneca.

Dal 1° marzo al via le vaccinazioni dai medici di medicina generale nel Lazio: si partirà, in attesa dell’atto ufficiale del Ministero, dai nati nell’anno 1956 (65 anni) con il vaccino Astrazeneca.

Oggi si va verso quota 340 mila dosi somministrate e sono oltre 118 mila le persone che hanno ricevuto i richiami.

“Siamo la regione che ha vaccinato piu’ anziani”, dice l’assessore alla Sanità Alessio D’Amato. Raggiunta la quota delle 80 mila vaccinazioni over 80, si tratta del 20% della popolazione target.

Domani partono le prime somministrazioni in 30 punti vaccinali in tutto il territorio agli operatori scolastici e dell’universita’: superata la quota delle 32 mila prenotazioni.

x