« Torna indietro

tragedia

Tragedia nella notte, studente di 21 anni cade dal quarto piano e muore

Tragedia in pieno centro a Firenze. Uno studente di 21 anni, Federico Schiraldi, è caduto dal quarto piano di un edificio di via Porta Rossa, al numero 6.

Il tragico episodio è avvenuto intorno alle 3 di stanotte. Il ragazzo, un 21enne studente universitario del Polimoda, originario di Monza, è precipitato dal quarto piano decedendo sul colpo.

Il giovane si trovava presso l’abitazione di altri studenti.

Accertamenti in corso finalizzati a verificare la dinamica dei fatti da parte della Compagnia Carabinieri di Firenze, con il supporto della Sezione Investigazioni Scientifiche del Comando Provinciale.

Tragedia dopo una serata passata con gli amici

Secondo quanto riferiscono i carabinieri, dagli accertamenti svolti fino a ora, nell’incidente sembrerebbe escluso il coinvolgimento di altre persone. Nell’appartamento gli inquirenti hanno trovato numerose bottiglie di alcolici

Il ragazzo, è caduto da una finestra ed è precipitando in una corte interna. Sul posto è intervenuto il pm di turno, Giuseppe Ledda, che ha disposto l’autopsia sul corpo dello studente.

La disperazione della scuola che frequentava il ragazzo

«Siamo profondamente addolorati dalla tragedia che ha coinvolto il nostro studente. Il consiglio di amministrazione, l’intero corpo docente e tutta la scuola si stringono attorno alla sua famiglia per un sentito cordoglio», ha dichiarato il presidente di Polimoda, Ferruccio Ferragamo, subito dopo aver appreso la notizia che, questa notte, il ragazzo ha perso la vita precipitando dal quarto piano di un’abitazione nel centro di Firenze.

«Una tragedia che ci ha segnato profondamente. Federico era uno studente brillante e determinato, apprezzato dai docenti e da tutti i suoi compagni», ha riferito il direttore, Massimiliano Giornetti.

x