« Torna indietro

Era di Riposto il capitano della prima storica partita della nazionale di calcio: Francesco Calì – Foto gallery

Francesco Calì, detto Franz, era nato a Riposto il 16 agosto del 1882 ed è stato il primo capitano nella prima storica partita della Nazionale italiana, disputata il 15 maggio 1910 all’Arena di Milano contro la Francia.

Francesco Calì, detto Franz, era nato a Riposto il 16 agosto del 1882 ed è stato il primo capitano nella prima storica partita della Nazionale italiana, disputata il 15 maggio 1910 all’Arena di Milano contro la Francia.

Il risultato fu una sonora sconfitta per i transalpini che persero per 6 a 2.

Gli appassionati di calcio siciliani devono molto a questo giovanotto di Riposto, figlio di un costruttore di botti e commerciante di vini che per vicende economiche emigrò in Svizzera alla ricerca di fortuna. Nel paese alpino Franz, come venne soprannominato, iniziò a giocare al calcio e, quando il padre decise di tornare in patria per continuare l’attività di commerciante di vini, portò tutta l’esperienza calcistica accumulata in Italia.

Il 15 maggio 1910 la nazionale italiana, allora in maglia bianca (perché la maglia bianca costava 7 centesimi in meno di quella colorata), giocò all’Arena Civica di Milano la sua prima storica partita, affrontando in un’amichevole la Francia.

Dalla Gazzetta dello Sport dell’epoca: «Calì fece dar ragione a coloro che insistettero per averlo in linea …». E aggiunge: «Calì ieri si è confermato per calma, sicurezza e per la perfezione del giuoco il più degno a coprire il posto di capitano del nostro undici nazionale… ».

Anche in occasione della seconda partita, il 26 maggio 1910 contro l’Ungheria, fu scelto come capitano azzurro, Francesco Calì che indossò per l’occasione la “mitica” maglia azzurra.

Calì fu scelto come capitano perché era il giocatore più anziano (28 anni) e perché conosceva le lingue, apprese in Svizzera.

Il 15 maggio 2009 è stata organizzata a Riposto, paese natale del campione, una manifestazione per i cento anni della Nazionale Italiana (la prima partita della nazionale è stata disputata in data 15 maggio 1910). In tale occasione è stata portata nella sala espositiva del Municipio la Coppa del Mondo vinta dalla Nazionale italiana in Germania nel 2006.

Il Comune di Riposto ha dedicato al campione una via, situata nei pressi del campo sportivo Averna, nella frazione di Torre Archirafi. Anche il Comune di Genova gli ha intitolato una via nei pressi dello Stadio Luigi Ferraris.

Francesco Calì
Francesco Calì

Edizioni

x