« Torna indietro

𝗦𝗔𝗑 π—©π—œπ—‘π—–π—˜π—‘π—­π—’ π—˜π—‘π—§π—₯𝗔 π—‘π—˜π—Ÿπ—Ÿπ—” β€˜π—₯π—˜π—§π—˜ π——π—˜π—œ π—–π—’π— π—¨π—‘π—œ π—¦π—’π—¦π—§π—˜π—‘π—œπ—•π—œπ—Ÿπ—œβ€™

Il Comune di San Vincenzo Γ¨ entrato a far parte della β€˜Rete dei comuni sostenibili’, ovvero una serie di amministrazioni locali impegnate sui temi della sostenibilitΓ . Una cornice nazionale e internazionale all’interno della quale proprio ai Comuni Γ¨ riconosciuto un ruolo determinante per il contributo che possono dare al benessere sostenibile delle comunitΓ . La β€˜Rete’, nata a gennaio grazie ad Ali (Lega delle autonomie locali), all’associazione CittΓ  del Bio e alla societΓ  di servizi Leganet, ha l’obiettivo di far sΓ¬ che le cittΓ  possano contribuire al raggiungimento dei 17 obiettivi di sostenibilitΓ  delle Nazioni Unite che indirizzano le scelte dell’Unione Europea e costituiscono l’Agenda 2030: tradurre quindi a livello locale gli obiettivi del Bes – Benessere Equo e Sostenibile definiti dall’Italia.

Una volta pervenuta l’adesione l’Associazione misurerΓ  tramite indicatori affidabili e aggiornati, elaborati con Asvis (Alleanza Italiana per lo Sviluppo Sostenibile), l’effetto delle politiche di governo comunale sugli ambiti considerati dal Bes e dall’Agenda 2030. StimolerΓ  inoltre la redazione di β€˜Piani di azione per il comune sostenibile’ e altri strumenti di pianificazione finalizzati a migliorare gli indicatori e, quindi, la qualitΓ  della vita e dell’ambiente. AccompagnerΓ  infine le Amministrazioni nella partecipazione a bandi europei, statali e regionali relativi alle politiche della sostenibilitΓ , anche in vista dell’attuazione delle nuove linee di intervento definite dall’Ue e dal Governo italiano.

I temi della sostenibilitΓ  ambientale, sociale ed economica sono infatti centrali e coinvolgono tutte le prioritΓ  di azione dell’amministrazione. E puΓ² essere determinante, per raggiungere gli obiettivi legati alla sostenibilitΓ , contare anche sul contributo che puΓ² giungere dalle realtΓ  locali. Per migliorare la qualitΓ  della vita dei cittadini e delle cittadine, stimolando uno sviluppo equilibrato dell’economia locale, rendendo efficienti e sostenibili infrastrutture e servizi e incrementando le opportunitΓ  di lavoro di qualitΓ  per le nuove generazioni.

x