« Torna indietro

Messina, si spezza la cima di una nave nello Stretto che colpisce e uccide un marinaio

Un dipendente della compagnia di navigazione Caronte & Tourist, Gaetano Puleo, 61 anni, nostromo, è morto colpito in pieno da una cima che si è spezzata stamani in un incidente a bordo della motonave Elio, che opera sullo Stretto di Messina, durante le fasi di approdo al molo Norimberga, nella città siciliana.

Un dipendente della compagnia di navigazione Caronte&Tourist, Gaetano Puleo, 61 anni, nostromo, è morto colpito in pieno da una cima che si è spezzata stamani in un incidente a bordo della motonave Elio, che opera sullo Stretto di Messina, durante le fasi di approdo al molo Norimberga, nella città siciliana.

Sulla tragedia stanno indagando i carabinieri. 

Edizioni

x