« Torna indietro

Gela, quartiere Canalazzo, interventi di manutenzione in corso. Greco: ridare vita a tutti i quartieri

Il sindaco Lucio Greco e l’assessore ai Lavori Pubblici Ivan Liardi si sono recati questa mattina nel quartiere Canalazzo per incontrare i residenti e vedere come procedono gli interventi di manutenzione in corso e come sono stati ultimati quelli avviati alcune settimane fa. Su questa zona, come confermano anche gli abitanti, non si interviene da anni e i marciapiedi e la pavimentazione erano rovinati e pericolosi, per i pedoni in primis, ma anche per i mezzi che vi transitano.

I cittadini hanno ringraziato l’amministrazione per l’attenzione e la celerità dimostrata con questi piccoli interventi che dovrebbero essere la regola, ma non lo erano da almeno un decennio.

Gela, quartiere Canalazzo, interventi di manutenzione in corso. Greco: ridare vita a tutti i quartieri | DayItaliaNewsGela

“In questa zona – spiega l’assessore Ivan Liardi – erano state segnalate delle copiose perdite idriche, e abbiamo subito sollecitato Caltaqua ad intervenire. Questa mattina abbiamo constatato che sono state riparate e che solo in un punto si sta ancora intervenendo, e per questo ci sono delle transenne. Abbiamo ripulito anche le caditoie e su via Giardinelli, in particolare, abbiamo avviato un’opera di pulizia straordinaria, nelle more che si celebri la gara per sistemare sia il manto stradale che l’immobile comunale in cui ha sede la Ghelas”,

Un problema che non aiuta l’amministrazione nell’opera di riqualificazione dell’area in questione è sicuramente quello delle numerose case abbandonate, pericolanti e chiuse da tempo. Anche per queste si intende trovare una soluzione, ma prima bisogna risalire ai proprietari. 

Gela, quartiere Canalazzo, interventi di manutenzione in corso. Greco: ridare vita a tutti i quartieri | DayItaliaNewsGela

“Qui a Canalazzo le basole erano sopraelevate e i tombini otturati – afferma il Sindaco – ma siamo intervenuti e abbiamo sistemato tutto, anche la pubblica illuminazione. Abbiamo ripulito le strade dalle erbacce che la infestavano, e fatto tutto quello che era necessario per ripristinare la sicurezza e la qualità della vita, com’è giusto che sia. Siamo soddisfatti degli interventi svolti sin qui, ma è tutt’altro che finita.

Continueremo a lavorare su strade e aree adiacenti, e ai concittadini chiedo solo un po’ di pazienza, sia perchè ci sono dei tempi tecnici da rispettare e sia perchè ci sono diversi progetti in itinere incentrati proprio su questa zona. La città sappia, comunque, che è intenzione di questa amministrazione ridare vita a tutti i quartieri, piano piano e uno dopo l’altro”.

x