« Torna indietro

Marina Militare Nastro Rosa Tour 2021 farà tappa a Venezia

Il vicesindaco Andrea Tomaello ha portato il saluto dell’Amministrazione comunale alla presentazione ufficiale di “Marina Militare Nastro Rosa Tour 2021”, il giro d’Italia in barca a vela organizzato da Difesa e Servizi S.p.A. e la Marina Militare in partnership con SSI.Events e il supporto della Federazione italiana vela e della Gazzetta dello Sport. Un’inedita regata a tappe con le imbarcazioni più veloci del momento, tra kite foil, trimarani e scafi offshore. Un “nastro rosa” che collegherà le principali città costiere italiane in sette appuntamenti con partenza da Genova ed evento conclusivo a Venezia, dove sarà decretato anche il campione di Double Mix offshore.

“Grazie per aver scelto la nostra città come tappa finale di questo tour che unisce i mari italiani, da Genova a Venezia – ha dichiarato il vicesindaco – Lo sport della vela è un settore dove è necessario sacrificio e dove vince chi può contare su uno spirito di squadra più radicato, proprio ciò di cui abbiamo bisogno in tempo di pandemia. La città di Venezia continua a collaborare con la Marina Militare, un rapporto storico che si fonda sulla tradizione. Buon vento a tutti”.

Alla presentazione, moderata da Mauro Melandri, sono intervenuti tra gli altri il sindaco di Genova, Marco Bucci, l’amm. div. Giuseppe Berutti Bergotto (Stato Maggiore della Marina); Francesco Ettorre (presidente Federazione italiana Vela); Fausto Recchia (amministratore delegato Difesa Servizi spa); Riccardo Simoneschi (General Manager SSi Sports & Events).

Nato con l’intento di raccogliere in un unico evento le tre discipline fondamentali della vela – offshore, inshore e tavole – “il Marina Militare Nastro Rosa Tour 2021” muoverà ufficialmente da Genova il prossimo 27 agosto e impegnerà i partecipanti sino al 5 settembre, quando la flotta raggiungerà Napoli dopo aver toccato terra due volte nel Lazio. Il secondo blocco di regate è invece previsto tra il 16 e il 26 settembre e servirà per portare i protagonisti da Brindisi a Venezia, eletta a sede della premiazione, facendo scalo a Bari e in Emilia Romagna.

Il format del “Marina Militare Nastro Rosa Tour” prevede che sulle prove offshore siano  impegnati gli equipaggi della Double Mixed Offshore, la nuova disciplina in doppio misto che diventerà olimpica a partire da Parigi 2024, mentre nelle varie sedi di tappa a dare spettacolo, con regate in stile Stadium Race, saranno i catamarani high-performance e gli specialisti del kite foiling, attesi anch’essi nel contest “a cinque cerchi” a partire dal 2024.

Edizioni

x