« Torna indietro

carrozzina

Ritrovata la carrozzina elettrica rubata 3 giorni fa ad un disabile

Ritrovata la carrozzina elettrica rubata 3 giorni fa ad un disabile. Sono stato i carabinieri della Stazione di Firenze Ricorboli, all’esito di una serrata attività di indagine, ad aver individuato il responsabile del furto di una carrozzina elettrica modello “Mobility 110 Moretti” in danno di un soggetto senza fissa dimora con problemi di deambulazione.

Il furto si era verificato lo scorso 1 marzo di fronte alla sede del Quartiere 3.

La carrozzina era in casa del ladro

L’autore del reato, residente nella zona e identificato grazie alla ricostruzione delle immagini riprese dalle telecamere di videosorveglianza, è stato sottoposto a perquisizione domiciliare nel corso della quale è stato rinvenuto all’interno dell’abitazione il mezzo sottratto.

Nella mattinata odierna la carrozzina è stata restituita al legittimo proprietario.

Nei confronti dell’uomo è scattata la denuncia in stato di libertà per furto.

Il furto messo a segno era stato effettuato da ladri senza cuore e senza umanità

Nel pomeriggio di lunedì, un 58enne, senza fissa dimora e con problemi di deambulazione, ha denunciato ai carabinieri il furto della propria carrozzina elettrica modelllo “Mobility 110 Moretti”.

Il mezzo era stato parcheggiato dall’uomo in Via Tagliamento, la mattina del giorno precedente, difronte la sede del Quartiere3.

Ladri senza umanità di fronte al Quartiere 3

La stessa sera, l’uomo si è recato sul luogo dove aveva lasciato il veicolo per riprendere la carrozzina, dopo aver provveduto al recupero di alcuni effetti personali lasciati all’albergo popolare di via della Chiesa, Ma con amarezza notava che il mezzo non c’era e che era stato rubata da ladri ignoti.

Edizioni

x