« Torna indietro

Tanti episodi di auto distrutte e depredate in tutta Roma

Nelle ultime settimane si sono registrati furti e tentativi di furto da parte dei “predoni” notturni in quasi tutta Roma

Nelle ultime settimane si sono registrati furti e tentativi di furto da parte dei “predoni” notturni in quasi tutta Roma

Ladri che molte volte riescono a farla franca, come accaduto nelle zone di Torrespaccata e dell’Alessandrino, con finestrini danneggiati e auto ripulite scoperte la mattina dai legittimi proprietari. Via del Grano, via Namusa, piazza Sor Capanna, via dell’Acquedotto Alessandrino, alcune delle vie dove le vetture sono state prese di mira.

In zona Campo Marzio i poliziotti hanno fermato e arrestato in flagranza di reato un 31enne del Burkina Faso.

Stesso copione nella zona della stazione Termini dove gli agenti hanno arrestato per tentato furto aggravato in via Urbano Rattazzi, un romano di 45 anni. A Trastevere, in via Dandolo, i poliziotti del locale commissariato hanno sorpreso, mentre stava tentando di rubare all’interno di un’autovettura parcheggiata, un egiziano di 31 anni poi arrestato sempre con l’accusa di tentato furto aggravato. 

Amaro risveglio toccato anche agli abitanti delle zone di Marranella, Torpignattara, Vigne Alessandrine, Settecamini, Nuova Ponte di Nona, zona Pietralata – Monti Tiburtini dove gli agenti della Sezione Volanti e del commissariato Sant’Ippolito hanno arrestato per tentato furto aggravato un italiano di 31 anni. L’uomo, dopo aver forzato la serratura del veicolo con un cacciavite, ha tentato di smontare l’airbag lato passeggero. Durante la perquisizione gli agenti hanno rinvenuto una cassetta in plastica contenente una chiave a crick con adattatori di varie misure, un kit con chiavi a bussola, un cacciavite con punta a taglio ed una bomboletta spray di olio sbloccante.
 

x