« Torna indietro

Ponza, si allarga il focolaio di covid a Le Forna

La diffusione del covid sull’isola di Ponza sembra ormai essere fuori controllo.

In maniera particolare, parliamo del focolaio che ha coinvolto una numerosa famiglia in località Le Forna.

Inizialmente erano 25 i contagi, ma a questi, nelle ultime ore, se ne sono aggiunti altri 10, cosa che ha ovviamente fato scattare l’allarma della Asl.

Anche le autorità dell’isola hanno deciso per una stratta sui controlli da parte delle forze dell’ordine, così da evitare una possibile ulteriore diffusione del contagio.

Infine, il sindaco di Ponza, Franco Ferraiuolo, ha sottolineato come, in occasione della visita degli addetti della Asl che hanno vaccinato contro il covid gli aventi diritto (ultra 80enni, persone vulnerabili, forze dell’ordine ecc.) abbia richiesto: “Di vaccinare l’intera popolazione in un’unica soluzione prima dell’avvento della stagione turistica. L’obiettivo, ovviamente, è quello di raggiungere la cosiddetta immunità di gregge, tale da offrire ai turisti una situazione “Covid free” a tutela della salute di tutti.

La mia proposta – conclude Ferraiuolo – è stata accolta dai vertici dell’Asl, che hanno auspicato di avere presto a disposizione il numero di vaccini sufficiente per realizzare quanto richiesto.”

x