« Torna indietro

The Guardian: "Il Dalai Lama si è vaccinato con AstraZeneca"

The Guardian: “Il Dalai Lama si è vaccinato con AstraZeneca”

Al Dalai Lama, il leader spirituale tibetano ottantacinquenne, è stata somministrata la prima dose di vaccino contro il Coronavirus sabato, in un ospedale nella città collinare dell’India settentrionale di Dharamshala. Dopo aver ricevuto l’iniezione, ha esortato le persone ad essere coraggiose e a farsi avanti per essere vaccinate. “Al fine di prevenire alcuni gravi problemi, questa iniezione è molto, molto utile”, ha dichiarato. Il Dalai Lama è stato posto sotto osservazione per 30 minuti. “Si è offerto di venire in ospedale come un uomo comune per farsi vaccinare”, ha dichiarato il dottor Gd Gupta dello Zonal hospital, dove la dose è stata somministrata. Anche altre dieci persone che vivono nella residenza del Dalai Lama sono state vaccinate, ha aggiunto Gupta. Tutti e 11 hanno ricevuto il vaccino Covishield, una versione del vaccino Oxford/AstraZeneca, prodotta dall’India’s serum institute.
The Dalai Lama, the 85-year-old Tibetan spiritual leader, was administered the first shot of the coronavirus vaccine on Saturday at a hospital in the north Indian hill city of Dharamshala.

After receiving the injection, he urged people to be brave and come forward to be vaccinated.

“In order to prevent some serious problems, this injection is very, very helpful,” he said.

Dr GD Gupta, of Zonal hospital, where the shot was administered, told reporters that the Dalai Lama was observed for 30 minutes afterwards. “He offered to come to the hospital like a common man to get himself vaccinated,” he said.

Ten other people who live in the Dalai Lama’s residence were also vaccinated, Gupta said. All 11 received the Covishield vaccine, a version of the Oxford/AstraZeneca vaccine, manufactured by India’s Serum Institute

Edizioni

x