« Torna indietro

arienzo mascherine

In ospedale misure anti-covid

Altri 2 nuovi casi ad Arienzo nel terzo giorno di consegna di mascherine e igienizzante

Ad Arienzo si registrano altri due nuovi casi, asintomatici, in isolamento domiciliare. Non si registrano guariti.

E così attualmente i positivi ad Arienzo sono 43. La curva, come il totale, è in rialzo.

“Oggi registriamo altri due contagi, con un dato sicuramente in crescita, – spiega il sindaco Guida – ma non allarmante. Il nostro continuo monitoraggio ci porta, infatti, a considerare che, presto, avremo notizie più confortanti relative ad alcune guarigioni. Naturalmente, nel frattempo, per evitare un’ulteriore risalita dei nostri numeri, vanno contenuti i rischi e frenati tutti i comportamenti che possano, al contrario, alimentarli”.

Intanto si è conclusa anche la terza giornata dedicata alla prevenzione e alla sicurezza dei cittadini.

Infatti a partire dallo scorso lunedì Arienzo ha dedicato 3 giornate alla distribuzione di mascherine e liquido igienizzante.

Infatti presso l’aula consiliare del Municipio i cittadini hanno potuto ricevere il necessario per difendersi dal virus. E cioè le mascherine per proteggere naso e bocca e il necessario liquido igienizzante per poter disinfettare le mani, come da raccomandazioni.

Le operazioni sono state gestite dai volontari della Protezione Civile e dalla coordinatrice Luisa Rivetti.

“Proprio la nostra distribuzione, – prosegue Guida – ci induce a fare un appello, mai superfluo, all’uso costante di mascherine e gel igienizzante, alla riduzione degli spostamenti e alla massima limitazione dei contatti con amici e familiari, anche in vista delle vicine festività pasquali e del lockdown previsto in quei giorni. Vi sollecitiamo a mantenere sempre alti il livello di attenzione e il senso di responsabilità”.

Edizioni

x