« Torna indietro

Sezze, ‘assalto’ al palazzo comunale all’indomani dell’operazione Omnia2

Si sono dichiarati ‘Cittadini indignati senza firma di gruppi politici’ coloro che, questo pomeriggio, hanno ‘decorato’, in maniera del tutto pacifica e senza creare assembramenti, l’entrata del comune di Sezze.

Una protesta contro l’attuale amministrazione comunale, all’indomani della retata che ieri mattina ha portato a 11 arresti di altrettanti personaggi legati alla gestione del cimitero comunale.

E’ evidente come questo gruppo di cittadini abbia voluto manifestare il proprio dissenso verso questa amministrazione comunale che evidentemente, a loro dire, è coinvolta, o comunque responsabile in qualche modo di quanto accaduto.

A corredo della notizia vi postiamo le foto realizzate dopo la ‘decorazione’ del portone del palazzo comunale.

Edizioni

x