« Torna indietro

Milan: Pioli, ‘Dobbiamo continuare a lottare per lo scudetto’

“Ibrahimovic vuole lottare per lo scudetto? Le sue parole mi sono piaciute, ma sappiamo di chi sta parlando, non poteva dire altro. Mancano undici partite siamo lì in piena lotta e dobbiamo provare a vincerle tutte. La gara con la Fiorentina sarà complicata per la bravura degli avversari e perché arriviamo da un momento difficile. Sono sicuro che dopo la sosta andremo forti. Zlatan? Partirà dal primo minuto perché la sua presenza è importante per noi, ma non sappiamo quanto potrà reggere”. Sugli infortuni: “Sono stati troppi, sicuramente ci sono delle giustificazioni mentre in alcuni casi qualcosa ci è sfuggito e non dovrà capitare più. Ci stiamo lavorando, non siamo soddisfatti di questi numeri malgrado la preparazione veloce, le tante partite e il Covid. Ora abbiamo recuperato Zlatan e Bennacer, spero dopo la sosta di recuperarne qualche altro”.

Edizioni

x