« Torna indietro

Quest’anno ricorrono i 60 anni dalla morte di Lampo, il cane viaggiatore

Quest’anno ricorrono i 60 anni dalla morte di Lampo il cane viaggiatore e l’Associazione “seiventurinesese” si presta a celebrare questa ricorrenza.

Sono ormai pochi forse a ricordare la simpatica e triste storia di Lampo, cane viaggiatore della Stazione di Campiglia Marittima, una storia bella e toccante al tempo stesso, in cui una volta di più gli animali dimostrano di avere molto da insegnarci.
La vicenda di Lampo, pare quasi una favola d’altri tempi, che varcò i confini della nostra Nazione, approdò in America e nel resto del Mondo facendo conoscere il nostro territorio e la nostra Comunità. Non sappiamo quanto i nostri ragazzi conoscono a fondo questa vicenda, ma vogliamo ancora renderla pubblica enfatizzando in questo anniversario, quei sentimenti di fedeltà ed attaccamento, le emozioni, l’amicizia e l’amore, valori che Lampo giorno per giorno ne ha fatto un suo vessillo.
Il progetto nasce dalla nostra Associazione che ha visto dopo una ricerca che il 2021 erano 60 anni dalla morte di Lampo ed allora ci siamo messi a lavorare per portare nuovamente questa storia alla ribalta.
Il primo pensiero nasce dalla voglia di far crescere il territorio cercando nuove occasioni e Lampo secondo noi avrebbe una potenzialità importante per la cultura, il turismo.
Dopo aver avuto l’ok dalla figlia dell’autore del libro la sig. Mirna Barlettani ci siamo messi al lavoro.
Il progetto è stato molto apprezzato dall’Amministrazione Comunale in questi giorni stia registrando l’audio libro e con l’uovo di Pasqua segnale importante della vita ci prepariamo a proseguire questo anno con “Il Viaggio infinito” di Lampo.

L’uovo è in edizione limitata in collaborazione con la Conca d’Oro, per averlo basta prenotarlo sulla pagina dell’associazione o telefonare al 3289048504

OBIETTIVI:
Gli obiettivi che ci siamo prefissati di raggiungere in questo anno, sono molteplici, da svolgere chiaramente in sicurezza ed in conformità dei protocolli sanitari del momento. (periodo estivo)
• Diffondere questa storia nelle Scuole per far conoscere sempre più,questo personaggio senza tempo.Producendo Audio letture del Libro le quali saranno pubblicate sulla nostra Pagina Facebook,che potrebbero esser condivise con le scuole.
• Inviteremo personaggi che in qualche modo lo hanno celebrato e dato lustro nel tempo oganizzando racconti.
• Stiamo producendo una canzone,colonna sonora,da pubblicare con la collaborazone di Pietro Sabatini,Patrick Benifei ed altri.
• Abbiamo richiesto la straordinaria partecipazione di Pietro Resta, in arte “WIKIPEDRO”che realizza video legati al territorio con spontaneità ed ironia.
• Vorremmo realizzare un Parco Tematico.
(allegato _ Il parco tematico chiavi in mano)
• Riqualificare il giardino dove è situata la statua di Lampo, offerta da una rivista americana dell’epoca,presso la Stazione di Campiglia Marittima.
• Vorremmo realizzare un murales commemorativo,valutando l’ubicazione, condividento l’importante collaborazione con l’Accademia delle Belle Arti di Firenze,Campiglia accademia.
• Organizzaremo giornate di trekking a 6 zampe,gare cinofile e percorsi bike.
Il viaggio infinito

Stiamo lavorando grazie alla gentile concessione rilasciata per l’utilizzo dell’immagine dalla Figlia dell’Autore Elvio Barlettani, Mirna che con molto entusiasmo ci ha avallato questa opportunità.
Caro Lampo vogliamo ancora raccontarti!

Edizioni

x