« Torna indietro

Dopo il ritiro delle deleghe alla Lega: la voce dei consiglieri comunali di opposizione

Putin-Biden, incontro live sui social: “nessuna disponibilità da parte degli Usa”

A volte sembra comparire, evanescente, lo spettro della guerra fredda, ma a livello globale i rapporti di forza sono cambiati e antichi luoghi comuni fanno sorridere. Il presidente Usa Joe Biden il 17 marzo aveva confermato le parole di un intervistatore, che definiva Vladimir Putin, presidente russo, con il termine “killer”. Putin aveva replicato: “Ricordo quando da bambini litigavamo tra di noi, dicevamo: ‘Chi lo dice, lo è'”. Aggiungeva auguri di buona salute e un invito a confrontarsi in un dialogo aperto, live sui social. Ma la risposta è stata negativa. Non è previsto oggi nessun contatto tra Vladimir Putin e il presidente Usa Joe Biden, poiché non vi è “nessuna disponibilità da parte degli Usa”. Lo ha detto il portavoce del Cremlino Dmitry Peskov e lo riporta la Tass. Il presidente russo Vladimir Putin ha sempre con sé gli strumenti di comunicazione necessari, compresi quelli strategici, ovunque si trovi. Lo ha detto lo stesso portavoce del Cremlino, quando gli è stato chiesto se Putin avesse la sua ‘valigetta nucleare’ durante la vacanza nella taiga, dove stava trascorrendo il fine settimana all’aria aperta, con il ministro della Difesa Serghei Shoigu. “Tutti gli strumenti di comunicazione necessari, comprese le comunicazioni strategiche, sono sempre con il presidente ovunque si trovi, sia in Russia, sia in qualsiasi altro Paese del mondo“, ha sottolineato Peskov. (fonte: Ansa)

Edizioni

x