« Torna indietro

‘Aiuto, ci stanno rapinando’: cassiera fa arrestare due pregiudicati

Due rapinatori sono stati arrestati in flagranza di reato grazie al sangue freddo e al coraggio di una cassiera. È successo nella tarda serata di lunedì 22 marzo a Vedano al Lambro (Monza Brianza). Dopo aver fatto irruzione nel supermercato Lidl, i due malviventi hanno minacciato dipendenti e clienti sparando tre colpi d’arma da fuoco, poi risultata a salve, aggredendo violentemente anche un addetto alla sicurezza con calci, pugni e colpi alla testa. A quel punto, la cassiera ha telefonato ai Carabinieri con il suo cellulare: “Aiuto, aiuto, ci stanno rapinando” ha detto sotto voce. Sul posto è immediatamente intervenuta una pattuglia della sezione Radiomobile della compagnia di Monza che ha arrestato i due rapinatori, entrambi italiani di 31 e 45 anni, già noti alle forze dell’ordine per precedenti specifici.

Edizioni

x