« Torna indietro

Dopo la morte del cucciolo di pitbull, venerdì incontro tra Sindaco e associazioni animaliste

Dopo il gravissimo fatto di violenza nei confronti di un cucciolo di pitbull, che alcuni ragazzini hanno tentato di impiccare e che è morto dopo poche ore, il sindaco Lucio Greco già domenica scorsa aveva annunciato l’intenzione di incontrare i rappresentanti dell’associazione animalista Vita Randagia, che avevano cercato di metterlo in salvo.

I volontari sono stati convocati, e l’invito è stato esteso anche a tutte le altre realtà locali impegnate nella lotta al randagismo e per la tutela degli animali da affezione e non.

L’incontro si terrà venerdì presso l’aula consiliare di Palazzo di Città. Vi prenderanno parte la Polizia Municipale, l’ASP, i referenti dei canili Dog Village di Butera e Ricara di San Cataldo (presso cui il Comune, attualmente, ha 450 cani), la Commissione consiliare Sanità e le associazioni Lida, OIPA, Il mondo di Pluto e Vita Randagia.

x