« Torna indietro

anticorpi monoclonali

Latina, nuova speranza per i malati di covid: al Goretti si somministrano i monoclonali

Gli anticorpi monoclonali, autorizzati da poco dall’Aifa, sono ormai parte integrante della terapia contro il covid utilizzata all’ospedale Santa Maria Goretti di Latina.

come per tutti i farmaci, però, ci sono delle direttive ben precise da seguire. anzitutto non sono terapie adatte a tutti.

La somministrazione può essere fatta solo in ambulatorio, e quindi non a casa. I pazienti presso i quali si può intervenire, infatti, devono avere “altissimo rischio di progredire, ma sintomatologia scarsa se non nulla”.

Si definisce altissimo rischio di progredire, quella condizione di pazienti affetti da altre patologie gravi.

“Sarà il medico di medicina generale (quando individui un paziente positivo eleggibile) a compilare e inviarci una scheda. Lo farà in tempo reale, perché il farmaco deve essere dato il prima possibile. L’efficacia si vede se l’azione è precoce”, fanno sapere gli esperti del Goretti.

La terapia consiste nello stimolare l’organismo alla produzione degli anticorpi, ecco perché è inutile somministrare il farmaco a chi è già malato.

x