« Torna indietro

Fonte, deteneva e coltivava sostanza stupefacente: arresti domiciliari

25.3.2021 – Nel pomeriggio di mercoledì 24 marzo , a Fonte, i Carabinieri della Stazione di Asolo hanno arrestato, nella flagranza dei reati di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacente, un cittadino italiano 49enne, pregiudicato del luogo.

Da tempo i militari dell’Arma asolana stavano svolgendo indagini sul conto dell’uomo, che nella giornata di ieri è statosottoposto a un’accurata perquisizione domiciliare. Durante l’attività, nel garage dell’abitazione dell’indagato, è stato trovato un sacchetto in cellophane contenente 103 grammi di marijuana essiccata, pronta per essere immessa nel circuito di spaccio locale.

Inoltre, in una stanza opportunamente predisposta, sono state rinvenute 15 piante di cannabis in fase di maturazione, all’interno di una serra artigianale dotata di lampade ed impianto di areazione, destinata alla coltivazione dello stupefacente. Quanto ritrovato è stato posto a sequestro, mentre l’indagato è stato collocato agli arresti domiciliari.

x