« Torna indietro

Nessun allarme bomba al tribunale di Latina: la verità è ben altra

La voce sulla presenza di una bomba al Tribunale di Latina, che questa mattina avevano interrotto la normale routine, si è rivelata infondata.

Tutti i locali sono stati evacuati ma il motivo era ben altro. A quanto, infatti tutte le telecamere di sorveglianza della struttura si erano spente.

L’allarme è scattato quando gli agenti di guardia, che col sistema di telecamere monitorano tutti gli ingressi, si sono accorti dell’anomalia.

L’evacuazione dei locali non accade spesso, ma succede. E la motivazione è, in genere, proprio quella di un allarme bomba. Anche in questo caso, quindi, si è pensato fosse così.

Polizia, carabinieri e Digos sono intervenuti dando ‘ok alla ripresa delle udienze una volta verificato che il sistema era stato ripristinato.

Il tribunale è stato riaperto alle 10 e tutto procede regolarmente.

x