« Torna indietro

La Croce Rossa cerca medici e infermieri per vaccinare di più

La Croce Rossa Italiana, in prima linea nella lotta al Covid-19 dall’inizio della pandemia al fianco della Protezione Civile, punta ora a concorrere all’attività del piano nazionale di vaccinazione e alla prevenzione della diffusione del virus. Per questo. ha attivato una ricerca immediata di personale medico-infermieristico che possa aiutare a sostenere questo imponente lavoro. “Vogliamo essere ancora di più – si legge in una nota – “Un’Italia che aiuta”‘. Le informazioni per chi intende candidarsi si possono trovare al link https://inrecruiting.intervieweb.it/cri/it/career. “La Croce Rossa Italiana è oggi fortemente impegnata nella campagna vaccinale nazionale, pur proseguendo con le tantissime attività a supporto di ogni vulnerabilità e in favore delle persone colpite dalle conseguenze socio-economiche del virus, con l’obiettivo di contribuire a far uscire quanto prima il Paese da questo drammatico momento. A pieno regime, la Cri punta a vaccinare tra le 1.500 e le 3.500 persone al giorno in ciascuna realtà e per questo avrà bisogno anche delle energie dei medici e infermieri che vogliano candidarsi alla campagna ‘Un’Italia che aiuta’.

x