« Torna indietro

vaccino

Vaccino italiano e anticorpi monoclonali, partita la sperimentazione in Toscana

Vaccino italiano e anticorpi monoclonali, partita la sperimentazione. La novità a poche ore dal ritorno della Toscana in zona rossa.

«All’Ospedale Cisanello di Pisa è partita la somministrazione degli anticorpi monoclonali seguita dal professor Francesco Menichetti, un’arma in più per combattere il Covid». A dirlo è il presidente della Regione Toscana, Eugenio Giani sulla propria pagina Facebook.

Sempre Giani un paio di giorni fa aveva annunciato «una bella notizia: al via la sperimentazione clinica del vaccino italiano Reithera all’Ospedale di Pisa. Siamo orgogliosi dell’eccellenza della ricerca scientifica in Toscana e delle donne e degli uomini impegnati su questo fronte con passione e spirito di servizio».

Vaccino e anticorpi, il numero dei contagi giornalieri rimane alto

I nuovi casi registrati in Toscana sono 1.467 su 26.833 test di cui 15.668 tamponi molecolari e 11.165 test rapidi. Il tasso dei nuovi positivi è 5,47% (13,5% sulle prime diagnosi)

x