« Torna indietro

“Traditi” dai telefonini rubati a Portici che hanno iniziato a squillare durante un controllo

Durante un controllo in via Brin i due ladri sono stati sorpresi anche con una pistola.

I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Napoli hanno arrestato per rapina C.S. e V.C., 38enne e 29enne di Ercolano con precedenti penali.

I due sono stati individuati in via Brin e, prima del controllo, hanno provato a disfarsi di due cellulari e di una pistola. I carabinieri hanno però notato i movimenti sospetti e hanno fermato i due uomini.

Durante il controllo i cellulari hanno iniziato a squillare. Dall’altra parte c’erano i rispettivi proprietari che, in via Giovanni Palladino e in via Amendola a Portici, avevano dovuto cedere i loro smartphone sotto minaccia di una pistola.

I due ladri sono stati condotti al carcere di Poggioreale. La pistola, sequestrata, si è rivelata un giocattolo senza tappo rosso.

Edizioni

x