« Torna indietro

Serie A: Zenga, ‘Il Milan è ancora in corsa per lo scudetto’

‘Ibra in nazionale? È il Benjamin Buffon del calcio…’

“Il campionato non è finito, è solo nelle mani dell’Inter. La vittoria di Firenze, però, dice che il Milan c’è ancora. I periodi no capitano a tutte le squadre. All’Inter è successo con l’eliminazione della Champions League. Il Milan ha pagato gli infortuni, l’assenza di Ibrahimovic, il peso del giocare il giovedì in Europa. Se sono sorpreso nel rivedere Ibra in nazionale? Mi avrebbe sorpreso il contrario. L’età è solo un numero. Conta quello che sei e Zlatan sta facendo il Benjamin Button del calcio. Io penso che Ibra, Cristiano Ronaldo, Quagliarella, Ribery abbiamo bisogno di rubare un anno di contratto. Capiranno loro quando smettere. Sono sicuro che preferiranno smettere da soli prima che qualcuno li faccia smettere”. Così Walter Zenga, ex portiere dell’Inter e della Nazionale italiana, a Tuttosport.

x