« Torna indietro

epa08620252 The UEFA Champions League trophy on display prior to the UEFA Champions League final between Paris Saint-Germain and Bayern Munich in Lisbon, Portugal, 23 August 2020. EPA/Matt Childs / POOL

Champions League a 36 squadre, decisione slitta al 20 aprile

Champions League a 36 squadre a partire dal 2024, la decisione slitta al comitato esecutivo Uefa del 20 aprile, giorno in cui verranno ratificate anche le 12 sedi dell’Europeo con parziale apertura al pubblico degli stadi. L’Uefa deve stabilire i criteri per l’assegnazione di 4 posti in più rispetto all’attuale formato della Champions. Il nuovo format della massima competizione europea prevede l’addio della fase a gironi: nella prima fase, ciascuna delle 36 squadre affronterà 10 partite, 5 in casa, 5 in trasferta e con avversari diversi. La classifica qualificherà direttamente gli ottavi le prime otto, mentre le altre 8 verranno fuori dagli spareggi tra le classificate dal nono al sedicesimo posto. 

x