« Torna indietro

NOALE FIORITA, ADESIONI OLTRE LE ASPETTATIVE. PROROGATA AL 25 APRILE

31.3.2021 – In attesa di poter di nuovo ospitare i grandi eventi che l’hanno resa famosa negli anni passati, Noale si è trasformata in questi giorni in una città fiorita. L’iniziativa, promossa dalla Pro Loco con il sostegno dell’Amministrazione comunale, ha suscitato emozioni e consensi da parte di tanti cittadini, e in particolare di commercianti ed esercenti.

Al rosso, colore non molto amato in tempo di zone anti Covid, i noalesi hanno contrapposto il bianco (segno di pace e purezza), il rosa (segno di rinascita), l’indaco (capace di stimolare i sensi) e, guidati dagli infaticabili volontari dell’associazione che per il secondo anno consecutivo ha dovuto rinunciare all’organizzazione di Noale in fiore, hanno addobbato logge, portici, vetrine e davanzali. 

Non solo: grazie a Noale Fiorita i fiori sono diventati i protagonisti anche nelle pasticcerie e gelaterie del centro. Così è nato il tramezzino fiorito, cheesecake alla viola, gelato alla liquirizia con infuso di fiori di camomilla, cupcake di cioccolato bianco alla rosa damascena… E siamo soltanto agli inizi.

“L’iniziativa, come concordato con il Comune, si protrarrà fino al 25 aprile così da dare a tutti modo di esprimersi e di condividere queste esperienze sensoriali. Noalefiorita sta convogliando tante energie positive che nemmeno noi ci aspettavamo. Segno che sotto la cenere lasciata dal Covid c’è ancora un fuoco che arde. E noi abbiamo il dovere di tenere in vita” spiega il presidente Enrico Scotton

Anche alcuni ristoranti e locali, oggi frenati dalla chiusura imposta dalla zona rossa, si stanno preparando per inserire nei loro menù alcuni piatti con l’utilizzo di fiori. E altri negozi, attendono di rialzare le saracinesche per tingere le loro vetrine di colore.

“Siamo riconoscenti alla Pro Loco per questa bellissima iniziativa che fa sentire più uniti e pronti a ripartire. Anche come Comune, oltre a sostenere economicamente l’associazione, abbiamo provveduto a sistemare alcune aree del centro, concedendo ad alcuni artisti, come Luciano Longo e Gabriela Spiller, di creare delle installazioni temporanee. Ci auguriamo che anche i noalesi residenti nelle piazze partecipino ora che il freddo pare essersene andato, abbellendo i propri balconi” conclude il sindaco Patrizia Andreotti.

Tutte le proposte e gli addobbi di Noale Fiorita sono visibili sulla pagina Facebook della Pro Loco. 

x