« Torna indietro

scandicci

Residente a Scandicci, 26enne finisce in carcere per furto di telefonini

Residente a Scandicci, finisce in carcere per furto di telefonini.
 
Nel corso del pomeriggio di ieri, i Carabinieri della Stazione di Badia a Settimo hanno dato esecuzione ad un’ordinanza di custodia cautelare in carcere a carico di un 26enne cittadino peruviano che veniva rintracciato nella propria abitazione.

Condannato per furto aveva l’obbligo di dimora a Scandicci

L’uomo, inizialmente arrestato a Firenze nell’agosto del 2020 per furto aggravato di accessori di telefonia in un esercizio commerciale, era stato sottoposto inizialmente all’obbligo di dimora nella propria abitazione.

Le reiterate violazioni accertate da parte dei carabinieri, hanno aggravato la misura. L’uomo, è stato tradotto presso la casa circondariale di Firenze Sollicciano

x