« Torna indietro

Ragazzino di 12 anni si trasforma in sicario e spara a un 31enne

Un ragazzino di 12 anni ha ferito un uomo di 31 con un colpo di pistola. È successo a Montichiari (Brescia) nella serata di venerdì 2 aprile. Al termine delle indagini, però, i Carabinieri hanno scoperto che la mano del dodicenne è stata armata da un uomo di 27 anni, suo parente, ora in carcere per tentato omicidio, ricettazione e detenzione illegale di arma clandestina. Dopo una lite con la vittima per una ragazza, il 27enne avrebbe chiesto al ragazzino di sparargli. I militari hanno sequestrato una pistola a tamburo con matricola abrasa. Il 31enne ferito è stato ricoverato in condizioni serie, ma non è in pericolo di vita. Il ragazzino di 13 anni è stato tolto alla famiglia e affidato ai servizi sociali.

x