« Torna indietro

Covid, Musumeci non esclude la zona rossa per Palermo

A seguito di un confronto con i vertici del dipartimento regionale per la salute, avvenuto nel pomeriggio del Lunedì di Pasquetta, il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha dichiarato di non poter escudere l’eventuale zona rossa per Palermo.

A seguito di un confronto con i vertici del dipartimento regionale per la salute, avvenuto nel pomeriggio di ieri (lunedì di Pasquetta), il Presidente della Regione Sicilia Nello Musumeci ha dichiarato “Abbiamo registrato negli ultimi giorni un aumento dei contagi nella città di Palermo, con una conseguente crescente pressione sui reparti di terapia intensiva. I parametri per dichiarare la Zona Rossa non sono stati ancora raggiunti ma non escluderei, nella giornata di domani (oggi), l’adozione del provvedimento, d’intesa con il sindaco, quale utile misura preventiva per evitare il picco dei positivi al Covid. Il sindaco di Palermo può nel frattempo, se lo ritiene, assumere iniziative restrittive anche sul fronte scolastico


Pur essendo poco critica la situazione nella regione, preoccupano i dati della città di Palermo. Oltre la metà dei nuovi positivi, 597 su 909 registrati nella giornata di lunedì 5 Aprile, sono stati registrati nell’area del capoluogo. Tutto ciò si riflette sugli ospedali, i quali registrano un sensibile aumento dei ricoveri legati al Covid.

in aggiornamento.

x