« Torna indietro

distanza scuola

Montemiletto, covid rischio elevato, ordinanza sospende la scuola fino al 24 aprile

Il governo Draghi ha deciso che da martedì 7 aprile riprenderà la scuola in presenza, ovunque, anche dove le zone sono rosse.

Ma il sindaco di Montemiletto in provincia di Avellino ha disposto altrimenti, emanando un’ordinanza secondo con cui decreta la sospensione della scuola in presenza fino al 24 aprile incluso.

Ordinanza sindaco Montemiletto

Scrive, infatti, il sindaco Massimiliano Minichiello, nell’ordinanza emanata per il suo territorio: “considerato che la riapertura delle scuole dovrà avvenire compatibilmente con il quadro epidemiologico rilevato sul territorio; considerato che attualmente sul territorio comunale persiste la presenza di un numero di cittadini positivi al covid19 e di un quadro epidemiologico tale da non consentire la ripresa delle attività didattiche in presenza, in assoluta sicurezza”.

Ordinanza

“Ravvisata la necessità di adottare ogni misura utile a contrastare l’avanzata dell’epidemia anche limitando l’attività didattica in presenza – prosegue l’ordinanza – nelle scuole presenti sul territorio comunale, in deroga a quanto previsto, stante l’eccezionale e straordinaria necessità dovuta alla presenza di un rischio estremamente elevato di diffusione del virus o di sue varianti nella popolazione scolastica, oltre al rischio della relativa diffusione del virus nella Comunità come già avvenuto in precedenza; ritenuto opportuno e necessario estendere la sospensione delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale nonché del micronido consortile; ordina la sospensione delle attività didattiche in presenza nelle scuole di ogni ordine e grado presenti sul territorio comunale nonché del micronido consortile fino al 24 aprile 2021 incluso, salvo diverse disposizioni legate all’andamento del quadro epidemiologico locale”.

Resta sempre garantita la possibilità di svolgere attività in presenza qualora sia necessario mantenere una relazione educativa che realizzi l’effettiva inclusione scolastica degli alunni con disabilità e con bisogni educativi speciali.

x