« Torna indietro

TREVISO PRIMO CAPOLUOGO DI PROVINCIA AD ADOTTARE MYPORTAL DELLA REGIONE

6.4.2021 – Continua a crescere il numero delle amministrazioni locali che adottano la piattaforma digitale regionale MyPortal 3.0, uno strumento gratuito messo a disposizione dei comuni Veneti per favorire la loro transizione tecnologica e superare la frammentazione digitale.

“Con l’ingresso di Treviso, primo capoluogo di provincia della compagine delle Autorità Urbane, nel progetto MyPortal si amplia il numero delle PA che hanno scelto di sposare il modello digitale Veneto – spiega Francesco Calzavara, assessore al Bilancio con competenza sull’Agenda Digitale -. Il Comune di Treviso ridisegna il proprio portale cittadino introducendo la nostra infrastruttura digitale e fa da apripista a una compagine di 28 comuni, in rappresentanza delle Autorità Urbane di Padova, Verona, Vicenza e del Polo Urbano di Montebelluna-Castelfranco-Asolo, che presto lo seguiranno in questa scelta. L’obbiettivo è quello di garantire un sistema di servizi accessibili per il cittadino, che sia omogeneo e capillare in tutta la Regione”.

“Vedere le amministrazioni locali fare sistema significa che ciò che abbiamo proposto risponde concretamente alle sfide del tempo presente e favorisce lo sviluppo di una società digitale, dove i servizi pubblici vengono ridisegnati mettendo al centro i cittadini e le imprese – continua l’Assessore -. Per raggiungere la piena digitalizzazione entro il 2030, le risorse del Recovery Fund saranno una grande opportunità per favorire la crescita, l’innovazione e la modernizzazione della pubblica amministrazione. La Regione del Veneto, ancora una volta, di fronte alle sfide imposte dalla trasformazione digitale si propone come punto di riferimento, non solo a livello regionale ma anche a livello nazionale, offrendo alle amministrazioni locali un proprio modello di ambiente digitale contraddistinto da strumenti facili da usare, efficienti, personalizzati e con elevati standard di sicurezza e privacy”.

“Il sistema MyPortal della Regione del Veneto garantisce facilità di consultazione, efficienza e uniformità per offrire ai cittadini la possibilità di consultare i siti istituzionali dei vari Comuni in maniera agevole”, afferma il sindaco di Treviso Mario Conte. “In molti hanno già dimostrato apprezzamento nei confronti della nuova veste grafica del sito del Comune di Treviso e della possibilità di accedere in pochissimi click a notizie, bandi e informazioni utili. Ringrazio l’assessore Calzavara e la Regione del Veneto per il supporto tecnico ai nostri uffici per l’adeguamento dei contenuti alla piattaforma, un modello virtuoso riconosciuto a livello nazionale”.

“Riuscire a supportare le nostre comunità locali in questa transizione digitale è per noi motivo di orgoglio – conclude Calzavara – e la conferma della bontà del nostro progetto deriva dal fatto che, oggi, sono oltre 180 le amministrazioni locali che utilizzano il prodotto MyPortal. Da comuni con poche migliaia di abitanti a grandi città: questi sono la vera forza di un modello Veneto, che fa leva sulla partecipazione e l’inclusione del territorio nella strategia e programmazione digitale regionale”.

x