« Torna indietro

Viaggio tra le criptovalute alternative: non solo Bitcoin

Non c’è solo il Bitcoin tra le criptovalute più in voga del momento: ci sono tante altre monete virtuali che si stanno facendo largo e che, pian piano, stanno acquisendo quotazione sul mercato. stilare un elenco sarebbe impresa lunga, per rendere bene l’idea basti pensare che ad oggi esistono migliaia di criptovalute presenti sul mercato. Alcuni nomi, sempre in alternativa al Bitcoin che è la principale, sono: 1. Ethereum (ETH)2. Litecoin (LTC)3. Cardano (ADA)4. Polkadot (DOT)5. Bitcoin Cash (BCH)6. Stellar (XLM)7. Chainlink8. Binance Coin (BNB)


Sono solo alcune delle principali alternative al Bitcoin che si stanno facendo strada sui mercati, chi più chi meno. Tra le sigle sopra indicate ce ne sono di ampiamente note, altre sono meno conosciute soprattutto in Italia.

Il caso di Stellar

È il caso ad esempio di Stellar: si tratta di Stellar Lumens per la precisione, che rientra nella top 10 delle criptovalute per capitalizzazione di mercato e rispetto al tasso di crescita al suo inizio. Nelle ultime settimane ha registrato una notevole crescita. Inoltre, secondo gli analisti di mercato, XLM rappresenterebbe realmente un buon investimento.
Stellar nel concreto è un protocollo utilizzabile per il trasferimento di fondi che è stato creato nel 2014: la criptovaluta nativa di Stellar, lumens (XLM), offre diverse funzioni sulla rete. Può infatti essere utilizzato per pagare le commissioni di transazione e può fungere da ponte, consentendo agli utenti di negoziare tra più valute. 
Stellar richiede inoltre agli utenti di mantenere un saldo minimo di XLM nei propri account. Per comprare Stellar ci si può rivolgere ai tanti exchange presenti oggi sul mercato e facilmente raggiungibili in rete.

Cos’è Stellar nel concreto

In termini concreti Stellar è un sistema di pagamento blockchain open source il cui scopo è quello di connettere le istituzioni finanziarie tramite la blockchain e fornire transazioni economiche nei mercati in via di sviluppo.
Una criptovaluta, anche se per alcuni non lo sarebbe al 100%, che è chiamata lumen, un token che viene scambiato con il simbolo XLM, e che consente di trasferire valuta digitale in denaro fiat a livello nazionale e oltre confine.

x