« Torna indietro

Latina, si chiamava Maddalena D’Anna ed era di Acerra la vittima dell’incidente stradale in via Epitaffio

Si chiamava Maddalena D’Anna ed era originaria di Acerra, in provincia di Napoli la giovane, di 25 anni, morta ieri notte in un indicente stradale su via Epitaffio, a Latina.

Lavorava in una casa di riposo per anziani a Sezze Scalo e stava tornando a casa dopo il lavoro. Conviveva col suo compagno che, purtroppo, non la vedrà più…

Da una prima, sommaria, ricostruzione, pare che la donna abbia perso il controllo della sua auto, una Lancia Ypsilon, andando a sbattere contro uno dei pini che costeggiano la carreggiata. Un ruolo nella tragedia potrebbe averlo giocato l’asfalto, reso viscido dalla pioggia.

Un impatto molto violento, proprio dalla parte della guidatore, che non ha dato scampo alla giovane. I soccorritori del 118 non hanno potuto fare altro che certificarne la morte. Sul posto, per cercare di capire come siano andate effettivamente le cose, gli uomini della polizia stradale e quelli della Squadra Volante della Questura, che hanno provveduto alla chiusura della strada.

Una tragedia che ha lasciato senza parole coloro che la conoscevano. Tanti i messaggi e le preghiere a lei dedicate sui suoi profili social.

Le condoglianze alla famiglia anche da parte della redazione di Day Italia News.

Edizioni

x