« Torna indietro

Ladri e vandali alla scuola di via Bari a Sezze Scalo

Ladri in azione questa notte all’istituto scolastico di via Bari a Sezze Scalo.

Una incursione alla scuola dell’infanzia dalla quale, da un primo sommario resoconto, è stata asportata la Lim, ovvero la lavagna interattiva, oltre ad un computer e ad un proiettore.

Non contenti, i ladri hanno anche banchettato con le merendine e la frutta che le maestre tengono conservate per far fare merenda ai bambini.

L’istituto oggi è rimasto chiuso per permettere al personale addetto di effettuare la sanificazione.

Della situazione sono stati informati i carabinieri della locale stazione che sono già al lavoro per cercare di risalire agli autori del gesto.

Questa la dichiarazione diffusa a mezzo social della dirigente del plesso scolastico, Carolina Gargiulo: Con grande dispiacere stamattina ho dovuto comunicare ai genitori la chiusura temporanea della scuola dell’infanzia di Sezze Scalo per urgente sanificazione dei locali dovuta all’irruzione nella notte di sconosciuti. Questi balordi, fra l’altro hanno portato via un computer e un proiettore collegato all’unica Lim del plesso. I carabinieri di Sezze sono intervenuti e stanno rilevando le impronte digitali. Non ci sono parole per descrivere questi gesti. C’è soprattutto tanta rabbia poiché sono stati colpiti, ancora una volta, bambini che stanno affrontando le difficoltà della pandemia, e che trovano a scuola un ambiente sereno, di gioco e di relazione con i pari. Vergognoso è dire poco. Con le famiglie e il personale abbiamo costruito delle solide relazioni e andremo avanti per rendere sempre più belle le nostre scuole. Nulla ci fermerà, con maggiori precauzioni per il futuro.”

Edizioni

x