« Torna indietro

Anziani lasciati in fila all’Augusteo, Roscia (FdI) interroga Iervolino

Resta nel caos il piano vaccinazioni a Salerno. Dopo la partenza ad handicap dell’hub di Matierno, con anziani convocati comunque per la somministrazione dell’astrazeneca nonostante a rischio, la ressa la fa padrone nello storico hub dell’augusteo in via Roma. Tanto che il dirigente di Fratelli d’Italia, antonio Roscia, invia una missiva al direttore generale Asl, Iervolino. “Gentile Dr Mario Iervolino, è possibile evitare che anziani ultraottantenni debbano rimanere in piedi ed esposti alle intemperie per vaccinarsi contro il Sars Cov2? – scrive Roscia – Perché non si organizzano spazi di accoglienza più idonei, anche con tendoni e sedie, per ricevere i nostri anziani? Lo sa che ci sono tanti anziani che hanno difficoltà a restare in piedi, al freddo, per così tanto tempo? Lo sa che ci sono anziani su sedie a rotelle? Perché non si fanno entrare gli anziani con chiamata oraria per gruppi di convocazione? Credo che sia doveroso dare un segno di civiltà in questi tempi difficili e soprattutto dimostrare che l’organizzazione non è una variabile trascurabile”.

x