« Torna indietro

Spettacolare avvistamento al largo delle coste campane di una rarissima balena grigia, che si fa accarezzare come un cagnolino (VIDEO)

Si tratta di un esemplare rarissimo che vive generalmente nell’Oceano Pacifico.

C’è un simpatico ospite che da due giorni si aggira tra le acque del golfo di Napoli: un rarissimo esemplare di balena grigia. Finora è stato avvistato nella penisola sorrentina a Punta Campanella e nel mare dei Campi Flegrei, prima a Pozzuoli e poi nel porto di Baia. Un avvistamento simile è stato segnalato anche a Ponza 3 giorni fa.

Si tratta di un ritrovamento straordinario poiché questa balena, come spiega l’AMP (Area Marina Protetta) di Punta Campanella,vive esclusivamente nell’Oceano Pacifico orientale, tra l’Alaska e la California.

I cambiamenti climatici degli ultimi anni, in particolare lo scioglimento dei ghiacciai artici, potrebbero aver spinto il cetaceo così lontano da casa.

A rendere l’avvistamento più straordinario è che la balena grigia non è affatto intimorita dall’uomo. Anzi, come si può vedere dal video, il cetaceo addirittura sembra mettersi in posa per farsi accarezzare.

Gli esperti invitano comunque, in caso di avvistamento, a mantenere una distanza di almeno 100 metri e di contattare le autorità, in particolare la Capitaneria di Porto al numero verde 1530.

Secondo gli ultimi aggiornamenti lo straordinario cetaceo avrebbe preso il largo in direzione Procida, facendo perdere le sue tracce. Una squadra è comunque al lavoro per ritrovare nuovamente la balena che, pur essendo in buone condizioni, appare comunque magra e denutrita.

Edizioni

x