« Torna indietro

ziccardi medico

Avellino, morto il dottor Ziccardi direttore dell’Asl Av 2. Professionista stimato e amato

“Sono profondamente commossa nell’apprendere la notizia della scomparsa del dottore Roberto Ziccardi. Lui e sua moglie Carla, che lo ha preceduto, per me sono stati molto più che amici”.

A raccontarlo è Rosetta D’Amelio, consigliera delegata alle Pari opportunità della Regione Campania.

Il dottor Ziccardi è stato medico igienista e direttore generale dell’Asl Av2, e inoltre consigliere regionale e componente del consiglio nazionale Anaao.

“Roberto era un intellettuale, un professionista di grande valore e un combattente. Con lui abbiamo – prosegue D’Amelio – condiviso la lotta per i consultori e la militanza nel Pci. Ma soprattutto tanti momenti belli e meno piacevoli delle nostre vite. Mi mancano le parole e mi mancherà tanto lui. Sono vicina nel dolore ai figli Rina, Ivan e Michela”.

Sono tante le persone che piangono il dottore molto stimato e considerato una persona perbene.

E poi, c’è la Direzione Strategica dell’ASL di Avellino che esprime, a nome di tutta l’Azienda, il proprio cordoglio per la scomparsa del dott. Domenico Roberto Ziccardi, Direttore Generale dell’ASL AV 2 dal 2001 al 2006.

Medico dal volto umano, mente illuminata e professionista dalle grandi doti manageriali.

“Seppe guidare l’ASL con competenza e lungimiranza – afferma il Direttore Generale dell’ASL di Avellino, Maria Morgante – ebbe un ruolo di primo piano nella riforma e nel potenziamento dell’assistenza sanitaria sul territorio provinciale”. 

Edizioni

x