« Torna indietro

La Superlega si spacca: le 6 inglesi rinunciano in blocco

La grande pressione dei tifosi e del governo di Boris Johnson ha dato i suoi frutto: le sei big di Premier League che avevano sposato il progetto della Superlega si ritirano: City, Chelsea, United, Liverpool e Tottenham hanno rinunciato in blocco. Una decisione accolta positivamente, non poteva essere altrimenti, da Aleksander Ceferin, presidente dell’Uefa: “Sono lieto, hanno anno mostrato grande intelligenza nell’ascoltare le tante voci, in particolare quella dei loro tifosi. Ci vuole coraggio per ammettere un errore, ma non ho mai dubitato che avessero la capacità e il buon senso di prendere quella decisione”.

Edizioni

x