« Torna indietro

donna solofra

Moscati, ancora una paziente morta per covid. Una 63enne di Avellino

È deceduta ieri sera, nella terapia intensiva del Covid Hospital dell’Azienda Moscati, una paziente di 63 anni di Avellino, ricoverata dal 22 aprile e in terapia intensiva dal 25.

Mentre la politica continua a discutere sul “niente”, le persone continuano a morire.

Rispetto ai primi tempi in cui il “bollettino di guerra” annunciava la morte di tanti pazienti ultra 80enni, oggi covid, sta mettendo a tacere tante persone, perchè si muore a qualsiasi età se non si fa nulla.

Se non si previene. Se non si vaccina a sufficienza. Se non si arriva a comprendere esattamente i meccanismi di una malattia che si diffonde attraverso le persone che, oggi, ancora una volta si sentono sempre più portatori, spesso, inconsapevoli, di un virus che lascia letteralmente senza fiato.

Un abbraccio virtuale a tutti coloro che continuano a piangere le vittime di una pandemia che non ci aspettavamo e che mai avremmo creduto potesse colpirci in questo modo così duro.

x