« Torna indietro

Controlli dei carabinieri nell’Alessandrino: maxi sanzioni a Casale Monferrato e Stazzano

I Carabinieri di Casale Monferrato hanno segnalato alla Prefettura di Alessandria per detenzione di sostanza stupefacente per uso personale una 30enne che, controllata nella notte alla guida della propria auto, con a bordo un 39enne albanese, è stata trovata in possesso di 10 grammi di marijuana, una sigaretta confezionata artigianalmente e una pipetta artigianale. I successivi controlli hanno permesso di rilevare che l’autovettura era inoltre priva di copertura assicurativa, pertanto è stata sottoposta a sequestro. Sia l’uomo che la donna, già gravati da pregiudizi di polizia, sono stati infine sanzionati per la violazione delle norme anti COVID-19.

I Carabinieri della Stazione Forestale di Stazzano (AL) hanno contestato una sanzione amministrativa per oltre 6.000 euro a una società responsabile di avere omesso la richiesta di autorizzazione per un intervento di trasformazione d’uso di un suolo, per l’ampliamento di campi da golf. A mancare, la verifica di compatibilità tra l’equilibrio idrogeologico del territorio e gli effetti conseguenti alla realizzazione dell’intervento.

Leggi anche: FRODE, RUMENI PREGIUDICATI CON REDDITO DI CITTADINANZA: 13 DENUNCIATI NELL’ALESSANDRINO

x