« Torna indietro

scuole liguria

Covid nelle scuole, ancora un alunno positivo a Lecce

L’emergenza Covid nelle scuole continua a fare la voce grossa nel Salento e ad infiltrarsi nelle scuole leccesi. Il rientro a scuola, anche se regolamentato secondo l’ordinanza regionale emanata da Emiliano che lasciava alle famiglie la libertà di decidere se continuare con le lezioni in dad o tornare in classe, non è stato semplicissimo e vede già diversi casi di contagi tra i banchi di scuola. L’ultimo è di poche ore fa e riguarda una scuola media del capoluogo salentino. Si tratta della Secondaria di Primo Grado “Ascanio Grandi”, in cui una studentessa è risultata positiva al Coronavirus. Così, la dirigente scolastica Maria Rosaria Manca è stata costretta a disporre la sospensione delle attività didattiche in presenza, facendo scattare la quarantena fiduciaria dal 6 al 17 maggio per tutta la classe, senza però chiudere tutta la scuola in cui continuerà la didattica in presenza per tutte le altre classi.

Covid nelle scuole, la situazione nel leccese

Non è purtroppo il primo caso di Covid nelle scuole leccesi, né tantomeno salentine, dopo le riaperture. Nei giorni scorsi era già stato colpito l’Istituto Cesare Battisti per casi di positività al virus, così come successo in altri paesi della Provincia di Lecce. Alcuni casi si sono segnalati, per esempio, a Copertino, Matino, Patù, Taviano, Scorrano e Campi Salentina. In alcuni comuni, inoltre, alcuni sindaci hanno ritenuto di dover disporre la chiusura di tutte le scuole di ogni ordine e grado per evitare di correre rischi. Il Covid nelle scuole purtroppo è realtà e dimostra di quanto ormai circoli tanto anche tra i giovanissimi.

x